Fiab Bari Ruotalibera aderisce a
FIAB Federazione italiana amici della bicicletta ECF European Cyclists' federation

In bici da Brindisi a Torre Guaceto, lungo il percorso delle civiltà rupestri.

Domenica, 15 Luglio, 2007 - 00:00 a 23:59

Le modalità di partecipazione da Bari a questa escursione sarano definite martedì prossimo in sede

_________________________________________________

Cicloamici , Legambiente Brindisi, Wwf, Consorzio di Gestione di Torre Guaceto

Organizzano

Itinerario cicloturistico tra mare natura e storia da Brindisi a Torre Guaceto lungo il percorso della civiltà rupestre

15 luglio 2007

Raduno: ore 8.00 Piazza Vittoria
Piazza Orsini (per chi parte da Mesagne)

Partenza: ore 8.30

Ritorno: partenza da Torre Guaceto alle ore 16.30 e arrivo a Brindisi alle ore 18.00.

Iscrizioni: si raccolgono telefonando al numero 3343332494 o presentandosi direttamente all’appuntamento

Costo: Euro 2 a persona.

Distanza: 55Km circa.

Difficoltà: bassa.

Capogita: Anna Intini

Note tecniche, avvisi e raccomandazioni:

Il percorso è per la maggior parte asfaltato. Tuttavia la parte più caratteristica è rappresentata da 13 Km di sterrato, del resto non certo insormontabili.. Si raccomanda di partecipare con biciclette in buono stato di manutenzione (non consigliamo l’uso di bici da corsa), di usare il casco, di munirsi di camera d’aria di scorta (assolutamente!) e del necessario per i piccoli interventi di emergenza, di rispettare le norme del codice stradale e del regolamento generale di gita.

Cose da portare

  • Acqua, frutta succosa, panino/i. A Torre Guaceto non c’è bar né acqua!!!
  • Cappellino (assolutamente necessario per sopportare il solleone)
  • Costume da bagno e spugna da mare (staremo tre ore a mollo nelle splendide acque di Torre Guaceto)
  • Crema solare

Controllate la bici!

Prima di partire controllate che le ruote siano gonfie, i freni frenanti e il cambio che cambi!!!

L’iscrizione costituisce attestazione di idoneità psicofisica. Gli organizzatori non assumono alcuna responsabilità per eventuali incidenti o danni, a persone o cose, che dovessero verificarsi.

Descrizione dell’itinerario

Per 10 km. percorreremo una bella e tranquilla strada che unisce Brindisi alla provinciale Mesagne-San Vito scalo. In questo primo tratto potremo ammirare il portale del 1200 della masseria Casignano, quindi inizieremo il percorso delle civiltà rupestri. Il "Percorso della Civiltà rupestre" terminato nell'anno 2000, è l'orgoglio di cicloamatori ed ecologisti brindisini: una bella e attrezzata pista ciclabile che, costeggiando il canale reale sulla riva Sud, porta a scoprire i tesori della civiltà rupestre basiliana (Cripta di San Giovanni e San Biagio) e infine conduce all'oasi naturalistica di Torre Guaceto. La pista è lunga più di 8 Km e risolve brillantemente i problemi della sicurezza degli escursionisti permettendo di attraversare la strada provinciale Brindisi-San Vito e la ferrovia mediante pittoreschi sottopassaggi realizzati in corrispondenza dei ponti sotto i quali il canale reale attraversa le due grosse arterie di comunicazione . Ha visto tempi molto duri, ridotta a discarica e invasa dall’erba, ma oggi il percorso è tornato ai vecchi splendori, e domenica ne verificheremo le condizioni.

Lungo il percorso, alle ore 10.30, ci sarà una sosta per visitare la cripta di S. Biagio, mentre l’arrivo a Torre Guaceto è previsto per le 11,30. Il percorso totale è di 55 km. da percorrere con varie soste, quindi affrontabili anche da chi non è allenata/o. L’appuntamento per chi parte da Brindisi è in Piazza Vittoria, per chi parte da Mesagne in Piazza Orsini. La partenza è prevista alle ore 8.30 il rientro da Torre Guaceto alle ore 16.30.

AllegatoDimensione
Microsoft Office document icon 15 luglio 2007 a Torre Guaceto.doc32.5 KB