Fiab Bari Ruotalibera aderisce a
FIAB Federazione italiana amici della bicicletta ECF European Cyclists' federation

Torre di Lerma a Palombaio

Domenica, 11 Gennaio, 2015 - 08:00

11 gennaio 2015

Torre di Lerma a Palombaio

a cura di Fiab Bari RUOTALIBERA

 

ORARI

  • Raduno ore 8.15 Parco 2 giugno, V.le Einaudi, Bari
  • Partenza da Bari ore 8.30.
  • Rientro in bici con arrivo a Bari intorno alle 16.00

 

ISCRIZIONI

Si effettuano direttamente alla partenza. Il costo, consistente nella quota assicurativa, è di Euro 3 per i soci e, a titolo promozionale, anche per i non soci alla prima escursione.

Non si accettano iscrizioni tramite facebook.

Capogita: Roccaldo Tinelli (338 311 8834)

 

NOTE TECNICHE

  • Lunghezza del percorso in bicicletta: 65 KM Difficoltà: media
  • E’ obbligatorio partecipare con biciclette in buona condizione, dotate di cambio e freni efficienti.
  • Controllate la vostra bici in anticipo, munitevi di almeno una camera d’aria di riserva e del necessario per le riparazioni d’urgenza.
  • Ognuno per sé e tutti per il capogita.
  • E’ consigliabile munirsi di mantellina per la pioggia e di un cambio di riserva.
  • Ricordate che il buon senso impone l’uso del casco e che il viaggiare in bici non ci esime dal rispetto del codice della strada.
  • Inoltre va rispettato il regolamento di gita.
  • L’associazione non si assume alcuna responsabilità per incidenti e danni a persone o cose che dovessero verificarsi nel corso della giornata.
  • L’iscrizione costituisce autodenuncia di buone condizioni fisiche e mentali.
  • L’itinerario è a cura dell’associazione Fiab Bari RUOTALIBERA.

 

ITINERARIO

   Questa escursione si svolgerà sul primo tratto della Ciclovia dei Borbone e ci porterà nelle campagne di Palombaio, frazione di Bitonto.

   Dopo aver oltrepassato Bitetto, dove arriveremo seguendo il percorso ben noto per la visita al Beato Giacomo, proseguiremo per Palo del Colle e dopo 4 Km, seguendo la provinciale 69, ci inoltreremo per le strade di campagna ai confini del Parco dell’Alta Murgia. Avremo a che fare solo con un breve sterrato (300 m.) prima di incontrare ed ammirare la splendida villa Pannone-Ferrara, edificata a fine Ottocento in stile liberty.

   Proseguiremo quindi alla volta di Torre Lerma, masseria divenuta nel tempo un vero e proprio villaggio dove consumeremo la solita frugale colazione prima di ripartire per Bari.

   Percorso tranquillo e privo di difficoltà altimetriche, intervallato da vari paesi per soste ristoratrici. Da non perdere.

Tesseramento 2015 a Fiab Bari Ruotalibera

In omaggio una borraccia se ti iscrivi

entro il 31 gennaio.

 

 

AllegatoDimensione
Microsoft Office document icon torrelerma2015.doc26 KB