Fiab Bari Ruotalibera aderisce a
FIAB Federazione italiana amici della bicicletta ECF European Cyclists' federation

Le grotte carsiche di Putignano

Domenica, 29 Marzo, 2015 - 08:00

29 marzo 2015

Le grotte carsiche di Putignano

Treno + Bici a cura di Fiab Bari RUOTALIBERA

 

 

ORARI

  • Raduno ore 7.50 Stazione Centrale, Piazza Moro, Bari
  • Partenza da Bari ore 8.15 con arrivo a Gioia del Colle alle ore 8.55.
  • Rientro da Putignano in bici con arrivo a Bari per le 17.30 circa. 

ISCRIZIONI

Si effettuano il 24 marzo presso la sede in Via De Nittis , n. 42 (20.30-22.00)  Il costo dell’escursione, comprensivo dell’assicurazione, biglietti ferroviari e visita guidata, è di Euro 15 per i soci e di Euro 20  per i non soci alla prima escursione.

Non si accettano iscrizioni tramite Facebook.

Capogita: Roccaldo Tinelli (338 311 8834).

 

NOTE TECNICHE

  • Lunghezza del percorso in bicicletta: 60 Km. Difficoltà: medio-bassa
  • E’ obbligatorio partecipare con biciclette in buona condizione, dotate di cambio e freni efficienti. Controllate la vostra bici in anticipo, munitevi di almeno una camera d’aria di riserva e del necessario per le riparazioni d’urgenza.
  • Ognuno per sé e tutti per il capogita.
  • E’ consigliabile munirsi di mantellina per la pioggia e di un cambio di riserva.
  • Fuori dai centri urbani bisogna procedere in fila indiana. Si ricorda, inoltre, di rispettare i semafori, le precedenze e le norme elementari di circolazione e sicurezza, oltre al regolamento generale di gita.
  • Il casco va messo in testa. Non va agganciato al manubrio o sul portapacchi.
  • Il capogita guida il gruppo, fa l’andatura e non va mai superato. Si ringraziano i soci che fungeranno da servizio d’ordine e da scopa.
  • I non soci possono partecipare alle escursioni solo una volta senza tessera associativa.
  • L’associazione non si assume alcuna responsabilità per incidenti e danni a persone o cose che dovessero verificarsi nel corso della giornata. L’iscrizione costituisce autodenuncia di buone condizioni fisiche e mentali.
  • L’itinerario è a cura dell’associazione Fiab Bari RUOTALIBERA, con la collaborazione dell’Ufficio Trasporto Locale della Puglia di Trenitalia.

 

ITINERARIO

   Il possente basamento calcareo che costituisce l’ossatura della nostra regione è soggetto, per la sua natura, al fenomeno del carsismo; il carbonato di calcio che le costituisce , infatti, a contato con le acque cariche di anidrite carbonica si trasforma in bicarbonato di calcio che, essendo solubile, viene dilavato dando origine a cavità, sgrottamenti ed anche a fenomeni macroscopici come le grotte che caratterizzano un po’ tutta la Murgia. Fenomeno di cui è partecipe anche il territorio di Putignano che annovera numerose grotte pur se di dimensioni minori delle più famose grotte di Castellana, scoperte qualche anno più tardi.

   Domenica, con la guida della Proloco, ne visiteremo eccezionalmente tre: la grotta della Masseria Madonna delle Grazie, la grotta di S. Michele e la più grande di tutte, quella detta del Trullo, sita al km 1 della strada per Turi e scoperta nel 1931 durante i lavori di scavo. Quindi un breve giro per la città con un saluto agli amici della Proloco.

   Dopo la colazione al sacco verso le 15.00 prenderemo la strada del ritorno passando per Turi, e Capurso, prima di giungere a Bari. Il percorso presenta qualche “dolcissimo sali-scendi”, e si snoda attraverso strade poco trafficate. Attenti! Stiamo compatti!! Non mi superate, rischiate di perdervi….!! Grazie a tutti i partecipanti. Da non perdere!!

 

Iscriviti a Fiab Bari Ruotalibera per il 2015. Sei sempre in tempo!

 

AllegatoDimensione
Microsoft Office document icon grotte_di_putignano_2015.doc30 KB