Fiab Bari Ruotalibera aderisce a
FIAB Federazione italiana amici della bicicletta ECF European Cyclists' federation

DAL TRICOLORE AL MULTICOLORE

Domenica, 2 Giugno, 2013 - 17:00

Sabato 1° giugno - ore 17

 

ORARI PER RUOTALIBERA

  • Raduno ore 17.00 Parco 2 Giugno, Viale Einaudi, Bari
  • Arrivo alle 17.30 al lungomare IX Maggio 78 (S.Girolamo).
  • Partenza in gruppo per Piazza del Ferrarese e successivamente Parco Punta Perotti.

  

   Il 2-3 Giugno del 1946 venne effettuato un Referendum Istituzionale con il quale gli Italiani decisero la forma di Governo (Monarchia o Repubblica).

   Perché la Festa della Repubblica (2 giugno) deve ridursi a un’esibizione di carattere esclusivamente militare o stancamente rituale-retorico (alzabandiera, inno, ecc.)? Perché non ripensarla come un momento in cui la comunità civile degli italiani e delle italiane si ritrova per far festa insieme - nel senso più pieno e autentico di questa parola - intorno ad alcuni valori condivisi: l’uguaglianza (la prima volta del suffragio universale esteso alle donne), la democrazia dei diritti (dopo la barbarie della dittatura fascista), la pace (dopo il flagello della II guerra mondiale)?... Potrebbe essere, così, un’occasione per rinnovare l’adesione ai valori espressi dalla nostra Costituzione“!

   La Repubblica dovrebbe essere di tutti coloro che ci vivono, lavorano e studiano. Ogni persona deve avere la possibilità e il diritto di costruire il paese in cui vive, sia nelle attività quotidiane, sia nelle commemorazioni festive.

   Alla luce di queste considerazioni, la Rete cittadina per la Giustizia e la Pace, in continuità con le altre iniziative che ha promosso o condiviso, organizza una Festa della Repubblica alternativa e popolareDAL TRICOLORE AL MULTICOLORE - per una Repubblica di Pace, di Diritti, di Uguaglianza, di Gioia”, senza uniformi e bandiere (se non il tricolore e la bandiera della Pace!), per il pomeriggio di sabato 1 giugno.

   Con questa iniziativa la Rete cittadina per la Giustizia e la Pace aderisce alla campagna promossa dalla Rete italiana per il disarmo: “No alla parata militare il 2 giugno”.

Ore 17.30

  • p.zza del Ferrarese – Raduno dei pedoni. Lettura di articoli della Costituzione italiana, lettura di testi (realizzati da bambini e ragazzi) sulla Repubblica e la Costituzione.
  • “Ortocircuito” (parrocchia S. Marco, quartiere Japigia) – Raduno dei ciclisti. Preparazione dei “semi della pace” (di specie floreali).
  • "Chiccolino" lungomare IX Maggio 78 - raduno dei ciclisti.

Ore 18.30

  • I due gruppi (pedoni e ciclisti) si ritrovano in p.zza del Ferrarese e si dirigono verso il Parco Punta Perotti.

Ore 19.15

Parco Punta Perotti – Realizzazione e lancio di aquiloni tricolori. Lancio dei “semi della pace” (di specie floreali). Performance musicali dell’associazione “Origens”.

  

La Festa è realizzata con il contributo di Banca Etica.

Hanno finora aderito: “Ortocircuito”, “Volere volare”, “Ciclospazio”, “Origens”, “Gruppo Educhiamoci alla Pace”, “Pax Christi”, “Eugema”, “Effetto Terra”, “Ass. IX Maggio”, “Comunità Educativa Chiccolino” Rete cittadina per la Giustizia e la Pace, FIAB Ruotalibera Bari.

Rete cittadina per la Giustizia e la Pace