Fiab Bari Ruotalibera aderisce a
FIAB Federazione italiana amici della bicicletta ECF European Cyclists' federation

Le civiltà rupestri di Massafra

Domenica, 27 Ottobre, 2013 - 07:45

27 ottobre 2013

Le civiltà rupestri di Massafra

Treno + Bici a cura di RUOTALIBERA Bari

 


 

ORARI

  • Raduno ore 7.45 Stazione Centrale, Piazza Moro, Bari
  • Partenza da Bari ore 8.13 con arrivo a Gioia del Colle alle ore 8.53.
  • Rientro in treno da Massafra ore 15.19  con arrivo a Bari per le 16.35.

ISCRIZIONI

Si effettuano il 22 ottobre presso la sede di Via De Nittis, n. 42 (20.30-22.00). Il costo dell’escursione, comprensivo di biglietti e assicurazione, è di Euro 19.00 (il costo della visita guidata è di 5 €) per i soci e di Euro 24.00 per i non soci alla prima escursione.

Capogita: Antonio Rotolo (347-4946958) Francesca Cavicchia (348-9261553).

NOTE TECNICHE

  • Lunghezza del percorso in bicicletta: 45 KM circa. Difficoltà: medio/bassa
  • E’ obbligatorio partecipare con biciclette in buona condizione, dotate di cambio e freni efficienti.Controllate la vostra bici in anticipo, munitevi di almeno una camera d’aria di riserva e del necessario per le riparazioni d’urgenza.
  • Colazione rigorosamente a sacco. Ognuno per sé e tutti per il capogita.
  • E’ consigliabile munirsi di mantellina per la pioggia e di un cambio di riserva.
  • Ricordate che il buon senso impone l'uso del casco e che il viaggiare in bici non ci esime dal rispetto del codice della strada. Inoltre va rispettato il regolamento di gita.
  • L’associazione non si assume alcuna responsabilità per incidenti e danni a persone o cose che dovessero verificarsi nel corso della giornata. L’iscrizione costituisce autodenuncia di buone condizioni fisiche e mentali.
  • L’itinerario è a cura dell’associazione RUOTALIBERA Bari con la collaborazione dell'Ufficio Trasporto Regionale di Bari.

 

ITINERARIO

   Ad un anno circa dalla visita del Castello, ritorniamo a Massafra per una nuova avventura. Arrivati in treno a Gioia del Colle pedaleremo tra le campagne piene di colori autunnali per arrivare fino a Massafra.

   Qui, lungo le gravine sono presenti vari insediamenti rupestri, di origine sia preistorica, sia alto-medievale, sviluppatisi in un periodo di instabilità e decadenza (V-X secolo), con incursioni di Goti, Longobardi e Saraceni. Esistono anche delle vere e proprie chiese, cappelle e monasteri di monaci basiliani.

   Con l’aiuto della Cooperativa Hellas visiteremo il villaggio di Santa Marina, denominato in passato “Il Paradiso di Massafra”, ubicato nello spalto sud orientale della gravina di San Marco e le chiese di San Leonardo e della Candelora.

   Subito dopo ci gusteremo la nostra solita “frugale” colazione a sacco e poi, satolli, raggiungeremo la stazione di Massafra dove ripartiremo per Bari. Da non perdere!!


Ricordatevi che sono aperte le iscrizioni a Ruotalibera Bari per il 2014.

Il road book della Ciclovia Adriatica è riservato a chi rinnova entro il 31/12/2013


AllegatoDimensione
Microsoft Office document icon massafra_2013.doc27 KB