Fiab Bari Ruotalibera aderisce a
FIAB Federazione italiana amici della bicicletta ECF European Cyclists' federation

Bicivie dell’acquedotto

Domenica, 31 Marzo, 2019 - 07:45

 

 

Treno + Bici a cura di Fiab Bari RUOTALIBERA

 

ORARI

  • Raduno ore 7.45 Stazione Centrale, Piazza Moro, Bari
  • Partenza da Bari ore 8.01 con arrivo a Polignano ore 8.30
  • Rientro da Monopoli ore 18.38, con arrivo a Bari ore 19.16

 

ISCRIZIONI

Si effettuano il 26 marzo presso la sede di Via Sabotino, n. 18 (20.30-22.00). Il costo dell’escursione, comprensivo di assicurazione e biglietti, è di Euro 10.00 per i soci ed i non soci alla prima escursione.

Capogita: Antonio Rotolo (347-4946958) Francesca Cavicchia (348-9261553).

 

NOTE TECNICHE

Lunghezza del percorso in bicicletta: 70 KM circa Difficoltà: medio/alta

E’ obbligatorio partecipare con biciclette in buona condizione, dotate di cambio e freni efficienti. Controllate la vostra bici in anticipo, munitevi di almeno una camera d’aria di riserva e del necessario per le riparazioni d’urgenza.

Ognuno per sé e tutti per il capogita.

E’ consigliabile munirsi di mantellina per la pioggia e di un cambio di riserva.

Ricordate che il buon senso impone l’uso del casco e che il viaggiare in bici non ci esime dal rispetto del codice della strada. Inoltre va rispettato il regolamento di gita.

L’associazione non si assume alcuna responsabilità per incidenti e danni a persone o cose che dovessero verificarsi nel corso della giornata. L’iscrizione costituisce autodenuncia di buone condizioni fisiche e mentali.

L’itinerario è a cura del capogita e dell’associazione RUOTALIBERA Bari, in collaborazione con l’Ufficio Trasporto Regionale di Bari.


ITINERARIO

Dopo un bel caffè, a cavalcioni delle nostre bici sempre su strade secondarie, inizieremo la salita a Castellana Grotte per poi dirigerci verso Alberobello, fino a trovare l’ingresso dell’acquedotto. Da qui ci immetteremo nelle strade di servizio dell’Acquedotto Pugliese, meravigliose “vie verdi” chiuse al traffico grazie a diversi cancelli, che attraversano molteplici paesaggi mozzafiato, completamente immersi nei profumi della natura circondati da boschetti, piante di asparagi selvatici, mucche e cavalli.

Dopo il nostro solito “frugale” pranzo presso una focacceria/pasticceria alla Coreggia (dove sarà possibile acquistare bevande fresche, focaccia e pizze, oltre a dolci e pasta fresca) continueremo a percorrere l’acquedotto fino a San Marco, zona Locorotondo. Quindi, attraversando il Canale di Pirro, ritorneremo verso Monopoli dove troveremo il treno che ci riporterà a casa.

ATTENZIONE: il percorso dell’acquedotto che faremo non è stato ancora interessato dai lavori di rifacimento e quindi è sterrato. Pur essendo principalmente in buone condizioni, presenta alcuni tratti dissestati, quindi si consiglia vivamente di non utilizzare biciclette da corsa.

 

Iscriviti a Fiab Bari RUOTALIBERA!

Sei sempre in tempo.

 

 

 

AllegatoDimensione
Microsoft Office document icon acquedotto2019.doc18 KB