Fiab Bari Ruotalibera aderisce a
FIAB Federazione italiana amici della bicicletta ECF European Cyclists' federation

L’Agenda ritrovata

Domenica, 9 Luglio, 2017 - 08:15

a cura di Fiab Bari RUOTALIBERA

 

ORARI

 

  • Raduno ore 8.15 Parco 2 Giugno, V.le Einaudi, Bari

  • Partenza da Bari in bici ore 8.30 con arrivo a Cassano ore 11.00 circa

  • Escursione al Bosco di Mercadante con rientro a Cassano per le 12,30

 

ISCRIZIONI

 

Si effettuano il 4 luglio presso la sede di Via De Nittis, n. 42 (20.30).o direttamente al punto di raduno. Il costo dell’escursione, comprensivo di assicurazione, è di Euro 3.00 per soci e non soci alla prima escursione.

Capogita: Gianluca Cascarano (340.3369358)

 

NOTE TECNICHE

  • Lunghezza del percorso in bicicletta: 60 KM Difficoltà: media

  • E’ obbligatorio partecipare con biciclette in buona condizione, dotate di cambio e freni efficienti. Controllate la vostra bici in anticipo, munitevi di almeno una camera d’aria di riserva e del necessario per le riparazioni d’urgenza.

  • Ricordate che il buon senso impone l’uso del casco e che il viaggiare in bici non ci esime dal rispetto del codice della strada. Inoltre va rispettato il regolamento di gita.

  • L’associazione non si assume alcuna responsabilità per incidenti e danni a persone o cose che dovessero verificarsi nel corso della giornata. L’iscrizione costituisce autodenuncia di buone condizioni fisiche e mentali.

ITINERARIO

Ricordare Paolo Borsellino e la strage di Via D’Amelio, 25 anni dopo quella terribile domenica di luglio. È stata questa l’idea di partenza dell’associazione Orablù di Bollate: attraversare l’Italia in bicicletta portando in viaggio un’agenda rossa identica a quella rubata nei momenti concitati seguiti all’attentato in cui morirono il magistrato e cinque agenti della sua scorta. L’idea, accolta entusiasticamente dal fratello di Borsellino, ha poi coinvolto anche un gruppo di scrittori che, partendo dalle suggestioni del mistero di questa scomparsa, hanno prodotto un’antologia di racconti pubblicata da Feltrinelli.

La staffetta, partita il 25 giugno da Bollate, seguirà un percorso di 26 tappe attraverso sette regioni per raggiungere Palermo il 19 luglio per la commemorazione ufficiale; testimoni tappa dopo tappa saranno associazioni, cittadini e istituzioni che pedaleranno lungo il percorso con i tre ciclisti professionisti, che faranno tutto il percorso, organizzando eventi sui temi della legalità, della giustizia e della lotta alla mafia.

Partendo da Potenza, la staffetta arriverà il 9 luglio a Bari e noi le andremo incontro a Cassano per scortala, passando per Sannicandro e Bitritto, fino allo stadio – punto di raduno generale – e di lì in piazza 4 Novembre per il momento conclusivo.

Chi lo volesse, potrebbe raggiungere Acquaviva anche in treno e, poi, in bici Cassano.

Appuntamento a Cassano in Piazza Moro alle ore 13 per unirsi alla staffetta e, dopo una colazione collettiva, partire per Bari. Partecipiamo numerosi !!

Iscriviti a Fiab Bari Ruotalibera,

sei sempre in tempo!

AllegatoDimensione
Microsoft Office document icon agenda_ritrovata.doc250 KB